Camera Anecoica

Attrezzatura Camera Anecoica
Descrizione Le camere anecoiche sono laboratori per l’esecuzione di misurazioni acustiche in condizioni ottimali. Sono locali che presentano elevati valori di isolamento dall’ambiente esterno ed elevati coefficienti di fonoassorbimento delle superfici interne, che rendono l’ambiente assimilabile al campo libero.
Caratteristiche Le caratteristiche che definiscono le prestazioni minime di una camera anecoica sono contenute nelle norme ISO 3745

  • DIMENSIONI:

– Dimensioni interne: 8.70 x 11.83 x 6.88 m (Volume 708 m3)

  • ALCUNI DATI ACUSTICI:

– Frequenza di taglio inferiore: 100 Hz (terzi d’ottava, conforme ISO 3745)

– Frequenza di taglio superiore: >10 kHz (terzi d’ottava, conforme ISO 3745)

– Rumore di fondo interno: < 15 dB (A)

  • GLI IMPIANTI DELLA CAMERA:

– Elettrico di alimentazione monofase e trifase;

– Evacuazione fumi (per prove su motori a combustione interna);

– Sistemi per lo smaltimento calore e mantenimento temperatura e umidità ambiente costante.

  • CUNEI:

– Dimensioni: 40x40x86 cm

– Materiale: Poliestere

– Densità: 40 Kg/mc

 

  • ASSORBIMENTO ACUSTICO ad incidenza normale:

– alfa >= 0,99 a 100 Hz

 

Attività
  • Applicazioni, basate sull’analisi acustica e aeroacustica di macchine e dei relativi dispositivi di insonorizzazione:

– misure di livello di pressione acustica;

– misure di livello di potenza acustica;

– misure di intensità acustica;

– misure di direttività delle sorgenti di rumore.

  • Possibili linee di ricerca, Confort:

– Sviluppo e test di sistemi e materiali per l’insonorizzazione di parti meccaniche di veicoli e mezzi di trasporto;

– Valutazione dello stress fisico e valutazione delle curve di affaticamento derivanti dalla esposizione ai diversi livelli di rumore a differenti frequenze;

– Sviluppo di prototipi di motori e veicoli sperimentali a rumorosità ridotta, attraverso il controllo del umore e delle vibrazioni con simulazioni FEM/BEM