Camera Riverberante

Attrezzatura Camera Riverberante
Descrizione La camera riverberante è un laboratorio che consente la misura dell’Indice di attenuazione del rumore (o potere fonoassorbente) “R”. Esso misura la capacità di un pannello o di una parete di impedire il passaggio di energia acustica. 
Caratteristiche Nel rispetto di quanto disposto dalla Direttiva 89/106 sui prodotti da costruzione, recepita con la Norma di prodotto EN 14351-1, per quanto riguarda la protezione dal rumore esterno, per determinare, quindi, il potere fonoisolante di serramenti, vetrazioni, chiusure tecniche, e nuovi materiali. Tale determinazione fa riferimento alla norma internazionale UNI EN ISO 140/3, che prevede l’uso della doppia camera riverberante.
Attività
  • Applicazioni basate sull’analisi acustiche dei materiali:

– misure del coefficiente di assorbimento acustico di materiali;

– misure dell’indice di attenuazione acustica di un pannello, parete o serramento.

  • I rilievi sperimentali potranno essere effettuati secondo varie modalità:

– Bande d’ottava;

– Bande di terzi d’ottava;

– Bande di 1/24 d’ottava;

– Misure Spettrali o Fast Fourier Transform.

  • Possibili linee di ricerca basate sulla valutazione di nuovi materiali per l’isolamento acustico di veicoli e mezzi;

– Studio di nuove tipologie di materiali per il rivestimento, ai fini dell’insonorizzazione, degli abitacoli dei veicoli e dei mezzi di trasporto;