Nome Filiera

Filiera energetica e dell’efficienza energetica

Breve descrizione

L’obiettivo principale della Filiera è quello di svolgere attività di ricerca, sviluppo e sperimentazione sui sistemi di produzione di energia da FER. Inoltre il Centralabs è socio fondatore della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica E. Amaldi di Macomer all’interno della quale svolge, oltre alle attività di gestione e controllo della stessa, alle attività formative e di sperimentazione attivate all’interno dei laboratori dell’ITS. In sintesi le attività sviluppate sono:

  1. Determinazione e verifica dell’efficienza energetica dei pannelli solari termici, sia a circolazione naturale che a circolazione forzata, secondo la UNI 12975-2;
  2. Misura sperimentale del rendimento dei pannelli fotovoltaici;
  3. Sperimentazione, test e sviluppo delle tecnologie per la produzione di energia da FER con la tecnologia fotovoltaica;
  4. Sperimentazione, test e sviluppo delle tecnologie per la produzione di calore da collettori solari;
  5. Test e sperimentazione su sistemi impiantistici di produzione di calore e acqua calda sanitaria;
  6. Attività di formazione all’interno di alcuni moduli altamente specializzandi dei corsi dell’ITS riguardanti sia la filiera energetica che quella legata all’efficienza energetica nei sistemi di trasporto); inoltre contribuisce con la sua struttura e quella Universitaria alla realizzazione del Piano Triennale delle attività formative.

Progetti sviluppati

  • Fondazione ITS Macomer l’Efficienza Energetica (http://www.fondazioneitsmacomer.it)

Ricerche sviluppate

Attrezzature utilizzate

  • Campo Fotovoltaico: composto da 228 pannelli fotovoltaici da 222 Wp, per un totale di 50.616 Wp;
  • Il banco prova per collettori solari costituito da quattro sezioni principali:

 

  1. la sezione di captazione (costituita dai collettori solari sulla terrazza che si vogliono sottoporre a verifica);
  2. la sezione di alimentazione (termoaccumulatore inerziale);
  3. la sezione “scambio di calore-utenza (ventilconvettori a portata d’aria variabile, necessari per dissipare l’Energia captata
  4. la sezione intermedia dove è inserita la strumentazione di misura e acquisizione dati. la norma UNI EN 12795;